martedì 26 giugno 2018

DISPONIBILE ON LINE LA GTO, GUIDA TECNICO OPERATIVA PER IL PROFESSIONISTA




A distanza di 6 anni dalla prima edizione, e dopo alcune ristampe, abbiamo deciso di divulgare on line questo Documento che nasce come vero e proprio manuale d'uso delle Travi PREM per il Professionista.
Sia per il Progettista che per il Direttore Lavori che per il Collaudatore, questo testo contiene tutte le informazioni operative, circostanziate e con i riferimenti alle norme che li regolano.
Il contenuto è scaturito dal lavoro di 6 anni del Gruppo di Lavoro Assoprem-CIS-E. Un Gruppo composto da 40 membri, espressione di 20 università italiane, di Associazioni culturali e di categoria, di Istituti notificati di certificazione, di Associazioni Professionali e dei più rappresentativi produttori italiani del sistema PREM.
Il GdL ha potuto basarsi su due successivi progetti di Ricerca Nazionali che hanno visto la sinergia ed il coordinamento di ben dieci centri di ricerca di tutta Italia ed i cui risultati sono stati riversati e condensati nelle "Raccomandazioni Assoprem-CIS-E" riportate per intero in questo volume.
I contenuti delle Ricerche e delle Raccomandazioni, peraltro, sono stati presentati a diversi Congressi nazionali delle maggiori Associazioni Culturali, come CTE e AICAP, dove hanno riscosso grande interesse, come era prevedibile visto che, per la prima volta dopo cinquanta anni, questa materia veniva analizzata, elaborata, sistematizzata e condivisa dalle organizzazioni e dalle competenze più rappresentative.
Data l'importanza storica della GTO, questa fu presentata dall'Editore Tecniche Nuove in una Conferenza Stampa, nella sede di Assolombarda, alla presenza di oltre cento stake holders, a riprova dell'interesse del mercato e della filiera.

Il Volume consta di 7 capitoli:
4) Modellazione Strutturale con Travi PREM native
5) ISO 9001 e Travi PREM
6) Identificazione, Qualificazione ed Accettazione
7 Specifiche Tecniche.

I volumi saranno rilasciati uno alla volta in un arco temporale di alcuni mesi.


mercoledì 18 maggio 2016

IL CSLP RENDE NOTI I PRODUTTORI DI TRAVI TRALICCIATE (PREM) "IN REGOLA"

Nell'arco di quasi cinque anni, da quando sono state pubblicate le Procedure Ministeriali per Travi PREM (Linee Guida per l'utilizzodi travi tralicciate in acciaio conglobate nel getto di calcestruzzocollaborante e procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'impiego), vari produttori hanno esperito la procedura prevista per la classificazione delle travi di propria produzione, in una o più d'una delle tre categorie previste (miste acciaio-cls, cls armato o ibride) ma, fino ad oggi, non ne è stata fornita alcuna comunicazione pubblica poiché il sito del CSLP non ha ancora una sezione dedicata a questo tema.
Per colmare questa lacuna, e per prevenire forme di concorrenza sleale da parte di produttori improvvisati, Assoprem ha presentato formale richiesta al CSLP per avere la lista completa dei Produttori "in regola" con le Line Guida e recentemente ha ottenuto un riscontro completo che, come servizio al mercato, ha provveduto a rendere pubbliche.
Abbiamo ritenuto utile rendere disponibili tali informazioni nella loro completezza, composte cioè dalla richiesta di Assoprem, dalla risposta del CSLP e dall'ELENCO ESAUSTIVO DEI PRODUTTORI DI TRAVI PREM "IN REGOLA" CON LE PROCEDURE PREVISTE DALLE LINEE GUIDA DEL CSLP IN DATA 12/04/2016.

Lo specifico inquadramento normativo è riportato per esteso nella sezione: Travi PREM\Certificazioni e Normative del sito www.progettoprem.info.
L'Elenco consta di 15 Produttori per 16 tipologie di travi classificate/autorizzate: 11 tipologie di Travi di categoria "a" (miste acciaio-cls), 4 tipologie di Travi di categoria "b" (cls armato) ed 1 di tipologia "c" (ibride). Solo una azienda produce due tipologie di travi (le a e le b).
Le proporzioni fra le tre tipologie riflettono il diverso livello di competenza necessario per progettarle e per produrle: la categoria "a" si basa sulla competenza ordinaria di una carpenteria metallica, la categoria "b" comporta una competenza ancora non molto diffusa nella saldatura dell'acciaio nervato e la categoria "c" comporta anche una ricerca applicata su un mix di materiali e soluzioni non normate mentre, dal punto di vista della struttura finale, il connubio dell'acciaio nervato (categorie "b" e "c") con il calcestruzzo garantisce sicuramente prestazioni meglio note e quindi più prevedibili e monitorabili; in particolar modo negli stati limite di esercizio, di deformazione e fessurazione, e quindi in termini di maggiore durabilità.
5 produttori sono del Nord Italia, 2 del Centro Italia e 8 del Sud Italia.

L'elenco non fa alcuna menzione della morfologia delle travi prodotte da ciascuno (con fondello in acciaio, in cls o senza fondello) né di alcuna altra particolarità morfologica.
Nell'elenco, poi, sono riportate le denominazioni dei vari manufatti che hanno il solo fine di una loro individuazione commerciale e non di una individuazione morfologica. Infatti si trovano sul mercato travi commercializzate con lo stesso nome ma molto diverse fra loro così come travi pressoché identiche fra loro ma commercializzate con diversi marchi.  Per individuare meglio i contenuti tecnici dei manufatti del singolo produttore, e le eventuali prescrizioni specifiche del CSLP, è quindi essenziale analizzare il Documento ufficiale di Classificazione/Autorizzazione del Servizio Tecnico Centrale.


Nella risposta del CSLP, infine, si annuncia l'imminente implementazione di una parte del sito ufficiale che sarà dedicata ai produttori di Travi Tralicciate.

giovedì 15 novembre 2012

PREMIO ASSOPREM: I VINCITORI DELLA 2° EDIZIONE


Nel contesto culturale del 19° Congresso del CTE non poteva mancare l’atteso Premio Assoprem. Un importante riconoscimento, con scadenza biennale, destinato alle migliori tesi di Laurea discusse sull’argomento “Travi Prefabbricate Reticolari Miste”.

Il Comitato Scientifico del CTE ha valutato le tre tesi, accuratamente preselezionate da Assoprem tra tutte quelle pervenute alla 2° edizione del Premio, decretandone il vincitore l’8 novembre:

  1. Primo Premio, con attribuzione di 1.500€, alla tesi “Studio dei meccanismi di trasferimento degli sforzi tra fondello in acciaio e calcestruzzo nelle travi prefabbricate reticolari miste” dell’ing. Gianluca Desiderio dell’Università degli Studi di Salerno (relatori Prof. G.V. Rizzano e Ing. M. Latour);
Ing. Gianluca Desiderio riceve la pergamena dalle mani del presidente Ing. Livio Izzo


  1. Seconde, a pari merito, le tesi “Confronto Tecnico-Economico tra due tipologie di solaio: in calcestruzzo alleggerito e armatura in tappeti e con travi parzialmente prefabbricate e pannelli alveolari” dell’Ing. Barbara Marchetto del Politecnico di Torino (Relatore Prof. F. Biasioli) e “Studio della stabilità delle Travi Reticolari Miste” dell’ing. Ambra Sandroni dell’Università di Bologna (Relatori Proff. M. Savoia e L. Vincenzi). Alle vincitrici sarà data l’opportunità di frequentare uno stage della durata di 4 mesi presso un’azienda associata Assoprem produttrice di Travi PREM.

 


Le emozionate parole dei vincitori sono la testimonianza dell’attuale panorama italiano, nel quale è forte la richiesta di maggiore attenzione da parte di istituzioni pubbliche e private nei confronti dei giovani. 
L’iniziativa di Assoprem, concordano i finalisti, rappresenta un’importante opportunità per i giovani che vogliono contribuire al futuro dell’ingegneria in Italia e nel mondo sia con la ricerca che con l’impegno professionale.

lunedì 24 settembre 2012

2° BANDO PREMIO ASSOPREM


Sei un laureato in ingegneria ed hai discusso la tua tesi nel 2010 o nel 2011 con argomento le Travi Prefabbricate Reticolari Miste?

Partecipa alla 2° edizione PREMIO ASSOPREM al 1° CLASSIFICATO  1.500 €

ll Comitato Scientifico del Congresso del CTE selezionerà la migliore tesi sulle Travi Reticolari Miste che sarà premiata  il giorno 9 novembre 2012 in occasione del Congresso del CTE a Bologna.

Non perdere l'occasione e richiedi il bando a info@assoprem.it


venerdì 9 marzo 2012



ASSOPREM 
ASSOCIAZIONE PRODUTTORI TRAVI RETICOLATE MISTE
ti invita a scoprire in esclusiva
tutte le novità presentate
nell'ambito di EXPOEDILIZIA al 

PAD. 08 Stand B/74

Ti aspettiamo a ROMA 
dal 22 al 25 marzo 2012!


mercoledì 15 febbraio 2012

Il giorno 16 Febbraio 2012 
è convocata l'Assemblea ordinaria 
per l'elezione delle cariche istituzionali.

Per info: info@assoprem.it